EnglishFrançaisItalianoPortuguêsEspañol

RICHIESTA DI CONSULTAZIONE:
(832) 321-4028

Uncategorized

AG Jeff Sessions Autorità eccezionale - Questione di Castro-Tum

I mezzi di informazione è in fermento con le ultime notizie di immigrazione. Giovedi 'maggio 17, 2018 Procuratore Generale Jeff Sessions in un caso si riferiva a se stesso [Questione di Castro-Tum] usato il suo eccezionale potere di limitare notevolmente l'autorità di immigrazione giudici di vista amministrativo stretti casi in tribunale per l'immigrazione. Per leggere la decisione reale clicca qui https://www.justice.gov/eoir/page/file/1064086/download.

Prima di questa decisione, i giudici di immigrazione hanno l'autorità per amministrativamente vicino i casi per consentire gli intervistati che avevano altre forme vitali di sollievo per perseguire prima USCIS. Che cosa questo significa semplicemente è che centinaia di migliaia di persone che pensavano loro caso giudiziario era stato chiuso possono avere i loro casi riaperto e finiscono per essere deportati; anche se in realtà aveva una buona possibilità di stare qui legalmente attraverso petizioni corretto depositate con gli Stati Uniti Cittadinanza e Servizi Immigrazione.

Mentre il grande pubblico e le notizie dei media stanno cercando di fare i conti con la decisione, si tratta di una sorpresa per l'Immigrazione Avvocati che praticano legge immigrazione tribunali in tutto il paese. Poco dopo la somministrazione Trump si è insediato, Gli avvocati di immigrazione hanno visto una marcata differenza nella politica e la procedura da parte dei rappresentanti del governo a procedimenti giudiziari.

Il caso di Castro-Tum coinvolge un immigrato che è entrato negli Stati Uniti come un minore non accompagnato. Il suo caso è stato amministrativamente chiuso da un giudice per l'immigrazione dopo che non è riuscito a comparire alle sue udienze in diverse occasioni.


Allora, qual è la chiusura amministrativa e perché è importante nella legge sull'immigrazione?

chiusura amministrativa è il meccanismo procedurale per interrompere temporaneamente un procedimento di rimozione dalla cancellazione dal del giudice per l'immigrazione o la commissione di calendario Immigrazione della commissione di ricorso. chiusura amministrativa can be used to defer individual removal cases or the cases of large groups of people. E 'utilizzato da giudici e la Commissione dei ricorsi Immigrazione quando qualcuno che si trova in un procedimento di rimozione [in altre parole, che ha un caso giudiziario in cui il governo sta tentando di inviare lui / lei di nuovo al loro paese d'origine] ha un'altra forma di sollievo dalla rimozione ancora all'esame Stati Uniti Cittadinanza e Servizi Immigrazione [USCIS]. E 'come premere il pulsante di pausa su un caso di rimozione in tribunale, per consentire l'intervistato perseguire altri mezzi vitali per permettere loro di rimanere nel paese legalmente.

Nella sua sentenza sette punti, Procuratore generale Sessions ha le sue ragioni per la sua decisione. Alcuni dei punti chiave che ha fatto sono:

  1. giudici Immigrazione e il Consiglio di Appello immigrazione non hanno l'autorità generale di sospendere casi di immigrazione in tribunale da chiusura amministrativa.
  2. giudici Immigrazione e il Consiglio di Immigration Appeals possono solo amministrativamente chiudere un caso se ci fosse un regolamento precedente o una transazione giudiziaria dando loro esprimono autorità per farlo.
  3. La legge non dà immigrazione giudici e il consiglio di autorità di immigrazione Appello di concedere chiusura amministrativa. Ha citato diverse leggi in materia – 8 C.F.R. § 1003.10(B) ; 8 C.F.R. § 1003.1(d)(1)(ii)]; 8 C.F.R. § 1240.1(un)(1) e 8 C.F.R. § 1240.1(c). Essi non hanno la facoltà di sospendere i casi a tempo indeterminato, che era quello che era successo in passato. Anche se Immigrazione giudici e il Consiglio hanno l'autorità di prendere le misure “appropriate e necessarie per la disposizione di . . . casi”e anche prendere le azioni che‘possono essere appropriate’in un procedimento di rimozione, questo non include almeno la facoltà di sospendere i casi a tempo indeterminato.

Ha anche aggiunto che il Giudice capo dell'Immigrazione e il Presidente del Consiglio può gestire dockets sotto C.F.R. § 1003.9(B)(1) e 8 C.F.R. § 1003.1(un)(2)(io)(UN), queste leggi non concedono un'autorizzazione espressa in casi amministrativamente stretti, e non può ragionevolmente essere interpretato per delegare implicitamente tale autorità.

  1. Ai sensi della legge sull'immigrazione e la nazionalità, solo il Department of Homeland Security ha l'autorità esclusiva di decidere se e quando è opportuno avviare un procedimento giudiziario e una volta che i casi iniziano i giudici devono muoversi rapidamente per risolvere i casi. 8 C.F.R. § 1003.12.
  2. Per i casi che giustificano veramente una breve pausa, le norme prevedono espressamente continuances. 8 C.F.R. § 1003.29.
  3. Se un caso è stato amministrativamente chiuso senza l'autorità giusta, il giudice per l'immigrazione o il Consiglio, a seconda dei casi, dovrebbe riaprire il caso.

Una parte enorme del problema è le lunghe liste d'attesa e arretrato di casi vengano giudicati dal USCIS. L'USCIS agenzia governativa è limitata dalla scarsità di manodopera e risorse. Centinaia di migliaia di applicazioni sono in corso in tutto il paese. A causa di questi vincoli, molte categorie di casi [Asilo, La regolazione dello stato, U-visti, Naturalizzazione per citarne alcuni] sono backlog per anni e anni. Con l'efficace tagliando la maggior parte del potere discrezionale delle corti di chiudere amministrativamente i suoi casi, decisione procuratore generale Sessions’ potrebbero probabilmente portare a deportazioni di massa per le migliaia di immigrati che sarebbero altrimenti ammissibili essere per un'altra forma di sollievo. Questo perché se i tribunali non possono amministrativamente chiudere i loro casi, e USCIS non è in grado di rivedere le loro domande di provvedimenti, essi possono essere costretti a lasciare il paese. infatti, immigrati che sono in procinto di passare attraverso il processo di immigrazione legale sarebbero negati l'occasione. Mentre indefinito chiusura amministrativa dei casi non è l'ideale, un approccio equilibrato dovrebbe tener conto delle realtà di un sistema di immigrazione intrinsecamente viziata e oberati.

Resta da vedere cosa le prossime settimane e mesi porteranno, come le varie parti interessate spingono con gli aspetti pratici di questa decisione. Per quanto riguarda gli immigrati direttamente colpite da recente decisione del procuratore generale, tieniti forte, si sta andando essere un giro irregolare.